ὰρετή

nina

È difficile muoversi nella notte senza stelle né luna ad illuminare il cammino. Talvolta ci si perde in un bicchiere d’acqua senza guida per le nostre azioni.

La sensazione è di smarrimento e di ansia che sfociano poi nella paura e nel rancore. Non perché stia succedendo qualcosa di catastrofico ma perché semplicemente siamo confusi.

È per questo motivo che quando nasce un bambino regalo una bussola.

Cosa guida i nostri comportamenti?

Come possiamo stare al mondo senza punti fermi?

Ho studiato mille modi e parlato con tante persone. E rimango ancora una volta stupefatta rileggendo i classici che saggiamente, ci parlano di virtù, le ὰρετή.

Platone ammette che dalla virtù della conoscenza siano deducibili quattro virtù fondamentali:

rosa dei venti

  • saggezza

  • coraggio

  • prudenza

  • giustizia

Di qui ha origine la dottrina delle quattro virtù cardinali che impronterà di sé tanta parte della storia dell’etica.

Nel Timeo, Platone accenna a un altro concetto di virtù, come disposizione dell’animo acquisibile per educazione o connaturata. A questo concetto si riallaccia la teoria aristotelica della virtù etica, che è definita “una qualità della volontà che tiene il giusto mezzo adeguato alla nostra natura secondo una determinazione razionale che sarà data dal saggio”; la ἀρετή in generale designa quindi, l’eccellenza, la perfezione di ogni sorta d’essere, d’atto, di funzione.

«La qualità della nostra vita interiore, il valore di ciò che siamo dipendono da noi e illuminano il nostro destino.» Vito Mancuso

Sono convinta che in tutte le persone ci sia una spinta ad andare oltre i tumultuosi venti dell’esistenza.

E per farlo dobbiamo risolverci la nostra etica in un mondo che ha fatto di tutto per creare dipendenze effimere e prive di reale consistenza.

Ecco che la ricerca dell’essere migliori coincide con la pratica delle antiche ὰρετή, perché

“solo colui che non cerca più di vincere e di prevalere, ma recupera il senso profondo dell’essere forte, saggio e temperante, può infine essere giusto, e fiorire in armonia con il mondo”.

Per approfondire

Vito Mancuso, La forza di essere migliori, ed. Garzanti

Platone, Repubblica 440 segg.

Platone, Timeo 86 E.

L’ Immagine è di

EMILIANO ALFONSI, POLITTICO VIRTÙ CARDINALI, tempera e oro 22k su legno 31x31x9

Pubblicato da Dott.ssa Anna Perna

Formatrice ad approccio umanistico filosofico e gestalt counselor. Umanista convinta, mi occupo da oltre 15 anni di apprendimento continuo, di sviluppo della persona e delle comunità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Daniel Goleman

Emotional intelligence, social intelligence, ecological intelligence

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: